Recensione del Vino Soave

Soave

Vini Veneti - Soave

Oggi voglio condividere la recensione di un vino prodotto in provincia di Verona il cui nome è veramente indicativo delle sue caratteristiche organolettiche e della sensazione che dona al palato: il Soave.

Coloro i quali hanno visitato il borgo medioevale di Soave, arroccato su dolci colline di origine vulcanica, possono ben comprendere come la natura del luogo sia in grado di generare un tale nettare.

Se vogliamo citare storici ed autorevoli pareri, riportiamo ciò che ne pensava Cassiodoro addirittura ancora prima dell’anno mille quando, nelle proprie epistole, raccomandava di “non far mancare mai alla mensa reale vini veronesi da uve bianche soavissimi e corposi capaci di esprimere chiara purità,gioviale candidezza e soavità incredibile“.

Ed è proprio così: di colore giallo paglierino chiaro e molto limpido, rilascia all’olfatto un delicato e sobrio profumo di fiori di campo con note agrumate, di rododendro, felce e rosa.

Molto armonico, gentile e puro, sorprende quando degustandolo svela sfumature minerali ed un persistente  tono aromatico con lievi sfumature di gelsomino e ciliegia.

Lo si abbina a molteplici pietanze quali: pesce, risotti, antipasti, carni bianche, fricassee, frittate e persino la pizza, ma io ben ve lo consiglio coi dolci (di qualsiasi tipo:ottimo!).

Share
recensione vino, veneto, vino , , ,

2 comments


  1. i vini veneti sono davvero buoni e il soave viene spesso sottovalutato. …

    • Oste

      Ciao Ca’Rugate :) grazie della visita…!
      Se vuoi scrivere un post dedicato al Soave su questo blog sei il benvenuto..ok? :)

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>