Moscato d’Asti, una dolce avventura piemontese

vino moscato d asti

Piemonte - Moscato d'Asti

Con questa recensione voglio farvi conoscere un vino tipico dell’antica terra del Piemonte, il Moscato d’Asti.

Pur non essendo uno spumante, possiede la vivacità che lo rende unico ed è caratterizzato da un limitato contenuto in alcool nonchè da un importante tenore zuccherino. Di colore paglierino brillante, questo vino aromatico e fragrante ha un profumo delicato ed altresì intenso di agrumi e glicine con sentori di salvia. Il buonissimo sapore riporta frutti come la  pesca e l’albicocca con note muschiate, fiori d’arancio e tiglio. La tipica aroma scaturisce dall’unione d’elementi terpenici a bassa soglia olfattiva presenti nell’uva con quelli volatili che si formano durante la fermentazione della stessa.

Risulta quindi basilare la carica aromatica degli acini poichè la  consistenza è direttamente proporzionale all’intensità del prodotto finito.

Risaputamente ottimo con i dolci (confermo decisamente!), io vi consiglio questo mio amato anche con piatti di pesce e risotti primaverili: altresì ottimo!

foto

Share
cantina, piemonte, vino , ,

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>