Il vino veneto Durello, il carattere dolce dei Monti Lessini

Monti Lessini e il vino Durello

Monti Lessini e il vino Durello

Un vino da descrivere perchè molto dolce (a dispetto del nome, volutamente creato per renderlo elitario) è il  veneto Durello, prodotto nella zona alto collinare dei Monti Lessini tra le province di Verona e Vicenza.

La presenza del vitigno risale addirittura ad epoche preistoriche; prova tangibile ne sono i ritrovamenti delle ampelidee fossili (antenate dell’attuale vitis vinifera), presso Vestenanova di Bolca nella Valle d’Alpone.

Il carattere è assai interessante grazie all’alta percentuale di acido malico ed alla vivace acidità totale, che lo rendono fresco e brioso. Di delicato color verde chiaro con ampie sfumature giallo oro, dona un suadente profumo di sottobosco estivo con note vinosissime, genziana, ciclamino ed uva leggermente passa.

Il gusto altamente minerale riporta un dolce sapore di uva bianca appena raccolta,tiglio,camomilla all’arancia,mele ed un lieve tocco di banana.

Canonicamente consumato con il classico baccalà alla vicentina e piatti di pesce, specialmente trote ed anguille, nonchè con asparagi e lumache; data la sua origine “montanara”, non mi sono affatto stupito di trovarlo gradevolissimo proprio coi piatti tipici di montagna!

Share
recensione vino, veneto, vino , , ,

1 comment


  1. Pingback: Il vino veneto Durello, il carattere dolce dei Monti Lessini

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>