Il Vino Umbro: Calcaia e la muffa nobile

foto tratta da orvietovini.com

Vino Umbro - Calcaia

Oggi andiamo nella splendida Orvieto dove si produce un vino molto, ma molto interessante il calcaia muffa nobile. Un vino ottenuto dai classici vitigni della provincia quali il trebbiano procanico, il verdello, il grechetto, il drupeggio, il malvasia ed il sauvignon blanc (le radici dei quali affondano nei caratteristici terreni calcarei e ciottolosi); riporta il profumo di una muffa decisamente nobile, la “botrytis cinerea”, che si forma grazie ad una fitta nebbia nelle mattine d’autunno, ricoprendo i grappoli del sentor di questa antica terra.

Per questo motivo la raccolta delle uve avviene con molto ritardo, anche nei primi giorni di dicembre!

Questa fiabesca opera di produzione regala infine un vino corposo,rotondo e saggio nonchè elegante e morbido. Dal colore giallo oro scuro, dona un inebriante profumo di frutta secca, miele, agrumi canditi, fieno e zafferano. Il sapore dolce, persistente e vinoso di miele di castagno, albicocche, mele caramellate e marasca, lo rende superbamente da meditazione.

E’ risaputo l’amabile sposalizio coi patè,i formaggi di grotta ed i dolci speziati come il panpepato, ma riportando questo elisir una sottile vena di carcadè, io voglio proprio offrirvi uno dei miei abituali abbinamenti inconsueti: con insalate a base di noci ed avocado! Provate 😉

Share
cantina, recensione vino, umbria, vino , ,

2 comments


  1. Pingback: Il Vino Umbro: Calcaia e la muffa nobile

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.