Il Vino Rabosello: un veneto romantico

Vino Veneto - foto blogosfere

Vino Veneto - Rabosello

Oggi andiamo a conoscere un vino veneto talmente inebriante e romantico da essersi meritato il nomignolo di vino-rosolio, il Rabosello.

A differenza del già descritto Raboso, per la sua produzione oltre che il classico vitigno raboso del veneto ,viene usato anche il locale rosato e l’invecchiamento non è richiesto; perciò il titolo alcolometrico volumico totale non supera di solito l’11%.

Ne scaturisce un nettare divino il cui colore è rosa brillante intenso e limpido. Suadentissimo  gentile, dolce, amabile, vellutato e molto delicato ha un profumo sottile di  fragola, gelsomino, violetta e fiori di campo.

Il gusto esalta fortemente il fieno fresco e frutti rossi come la fragola e la ciliegia, con note di mela verde,salvia e sali minerali. Avrete certamente dedotto che è congeniale ad incontri e cene romantiche; si adatta infatti sia ai piatti umili della cucina locale che a quelli raffinati a base di pesce.

Ottimo con gli antipasti ed il sushi, io ve lo consiglio inaspettatamente e contro ogni regola come vino da meditazione:a prescindere dal vostro umore, vi appagherà con le sue proprietà rincuoranti e galvanizzanti!

Share
recensione vino, veneto, vino , ,

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>