Il vino Malbec: intensa emozione del profumo

vino veneto maldec

Vino Veneto - Malbec

Nella Marca Trevigiana si coltiva un vitigno di antiche origini francesi (nello specifico della zona della Gironda) il cui nome sembra derivi dal primo proprietario che lo fece crescere nel Medoc, mentre in Italia se ne hanno cenni dalla seconda metà del XVIII sec.

Nel trevigiano ha attualmente ben attecchito in virtù della propria rusticità, decisamente congeniale alle particolarità del terreno nonché alle condizioni climatiche locali.

Usualmente la vinificazione avviene in acciaio, con macerazione a temperatura controllata di 26°-30°C per circa 15 giorni; completata la fermentazione alcolica, il vino viene trasferito in un altro vaso d’acciaio, per la successiva fermentazione malolattica.

Ciò che ne scaturisce è un prodotto di particolare interesse non solo per il colore rosso rubino intenso,ma soprattutto per la peculiarità che lo rende veramente ma veramente unico: il profumo. Preludono infatti ad emozioni del senso intensissime note di cioccolato inaspettatamente abbinate a sentor di viole e caffè.

Etereo, sensuale, sorprendente ed estatico il profumo contraddistingue questo vino e lo fa amare molto all’estero,dove viene percepita concretamente l’essenza italiana.

Non da meno è l’alcolico sapore sul quale primeggia sovrano incontrastato il ribes rosso. Da giovane si abbina bene ai salumi ed agli intingoli di carne (maiale soprattutto); invecchiato ad arrosti di carni bianche e rosse, pollame e pollame nobile.

Non manco di darvi un suggerimento… per il primo incontro, come aperitivo? Dopotutto è un complice benevolo!

Share
veneto, vino , ,

1 comment


  1. Ottimo vino, come anche il Fiano di Avellino

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>