Trentino Marzemino, un rosso da leggenda

Trentino MarzeminoIl Trentino Marzemino è un vero e proprio simbolo della regione, in quanto rappresenta il vino più tipico della zona della Vallagarina.

Questo rosso, tra i vari vini del Trentino, è quello la cui storia evoca maggiormente leggende.

Pare, infatti, che i semi delle uve con cui viene prodotto il Trentino Marzemino provengano dalla Paflagonia; si ritrovano citazioni delle uve marzavi in registri commerciali a Cipro, poi in Dalmazia e col tempo sembra che avessero raggiunto l’Italia, nello specifico la foce del Po e dell’Adige.

Il vitigno avrebbe poi raggiunto le Dolomiti sotto la dominazione di Venezia, portato, a quanto riportano antiche narrazioni, dai soldati del doge. Oggi la zona di produzione è limitata all’area della Vallagarina.

Il Trentino Marzemino è un rosso dal color rubino scuro con riflessi violacei; sprigiona aromi di frutti di bosco e di viola mammola con note speziate e balsamiche. Al gusto risulta secco e rotondo dai toni vellutati e se assaporato dopo alcuni mesi dalla vendemmia ha un piacevole gusto di fragola e ribes.

Tra i vari vini del Trentiono questo è molto delicato ed è ottimo in abbinamento a primi piatti con sughi a base di funghi, carni rosse e bianche leggere, salumi. Si sposa, inoltre, perfettamente, con i formaggi stagionati.

Si consiglia di servire il Trentino Marzemino a una temperatura di 16°-18°.

Share
trentino alto adige ,

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>