Recensione del vino Lagrein Dunkel: un sogno di una notte di mezz’autunno!

Vino Trentino - Lagrein DunkelOgni regione possiede un vino dal sentor di magia, capace di inebriare il palato e stupire i sensi; il trentino ci offre il Lagrein Dunkel, vino che sembra raccontare fiabe di fate di boschi incantati, di gnomi benevoli, di abeti parlanti:il suo raffinatissimo bouquet è in effetti oltremodo sorprendente!

Il vitigno è assai antico e lo dimostrano reperti di vinaccioli venuti alla luce in strati archeologici appartenenti all’Età del Ferro, ossia ben prima della dominazione di Roma. Oggi è prevalentemente coltivato in Valle del Sarca,su terreni sciolti sassoso-calcarei accarezzati dal caldo vento del Garda.

La vinificazione poi avviene a 28-29°C, con lunga macerazione delle bucce in piccoli serbatoi inox.

Il vino viene successivamente maturato in barriques per 12-14 mesi ed affinato in piccole botti di rovere per altri 4-6 mesi. Come vi ho detto il risultato è veramente un vino da sogno:prestigioso,ricco e persistente al palato,morbido,di buona struttura e finale deciso.

Dal colore rubino intenso si caratterizza sintomaticamente per quanto suddetto in virtù di un accentuatissimo nonchè meraviglioso profumo di fragoline di bosco appena raccolte, a cui si lega un gusto veramente inaspettato: cioccolato, con marcate note di vinosità. Incredibile vero?

Gli autoctoni usano consumarlo come vino a tutto pasto, cosa che non condivido assolutamente! ;)

Le case produttrici lo consigliano abbinato a carni bianche saporite, arrosto di vitello, tacchino ripieno, selvaggina da piuma in casseruola, carne rossa brasata, camoscio alla tirolese. Non condivido nemmeno questo!

Io lo propongo invece come gentile compagno di cene romantiche con piatti di nouvelle cuisine o pietanze casalinghe altamente elaborate, inclusi i dessert come mousse e bavaresi… dopo tutto è un vino dell’amore! Provatelo e poi usate il box commenti per condividere i vostri pensieri ;) [foto]

Share
recensione vino, trentino alto adige , , ,

1 comment


  1. Pingback: Recensione del vino Lagrein Dunkel: un sogno di una notte di mezz’autunno!

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>